Skip to content

Villa NDR

Villa NDR

Di costruzione degli anni 90’, la villetta si sviluppa su due piani, dividendo così la zona giorno dalla zona notte e, dopo tanti anni passati tra quelle stanze, i committenti hanno deciso di dare una  rivoluzionaria ristrutturazione alla loro casa.

Per la questa energica coppia, sempre in movimento e con un lavoro che prende la maggior parte della loro vita quotidiana tra viaggi e ufficio, la  parola d’ordine è stata “confort”. Il progetto è da subito girato su un ambiente ottimizzato, che potesse  accogliere loro e i numerosi ospiti in modo conviviale, comodo e arioso.

Gli elementi che caratterizzano il progetto e la sua messa in opera sono minimal, moderni, funzionali e di design. Particolare nota va al meraviglioso pavimento in parquet artigiane Mafi a poro aperto lavorato da un artigiano specializzato, che ricopre tutta la superficie di entrambi i piani, fatta eccezione del bagno di servizio in cui ritroviamo un maxi pannello in grès effetto cemento della Marazzi, e alla grande libreria a tutta altezza nella zona living.

La zona giorno si divide in 3 ambienti: l’ingresso, dal quale si accede al bagno di servizio/lavanderia, la cucina e il living.

L’ingresso ci avvolge con molto calore, da qui si ha una profonda prospettiva dell’intera zona giorno; la luce della grande finestra amplifica gli spazi e ci trascina piacevolmente nella sala.

Qui troviamo la cucina, realizzata su misura dal gruppo Porcellanosa. Totalmente incassata lascia a vista solo la colonna forno e il piano ad induzione, che poggia su un piano in Krion. Con il tavolo snack, con ante sottoistanti e attrezzato con sgabelli,  la cucina si getta nella sala dando continuità e ritmo all’impronta moderna con il grande tavolo in alluminio e cristallo di Kristalia.

Il living risulta molto luminoso grazie all’uso dei bianchi e alle installazioni illuminotecniche, infatti il disegno di incasso e scanalature a soffitto nascondono sapientemente i faretti la cui la luce non è mai troppo diretta rimanendo comunque sostenuta, enfatizzando le morbide linee dei punti luce della Flos inseriti nel contesto.

Il divano ha sicuramente un grande carattere, un Busnelli rinnovato nella tappezzeria che riempie l’intero ambiente e si posiziona di fronte alla libreria realizzata su misura che, correndo per tutta la parete fino alla zona pranzo, funge anche da angolo tv.

Per raggiungere la zona notte al piano superiore torniamo all’ingresso, dove troviamo le scale, prima di salire notiamo come il sottoscala sia stato ampiamente sfruttato come ripostiglio scarpe e appenderia cappotti, inoltre i primi gradini nascondono un’utile cassettiera.

Ad accompagnarci per tutta la scala, e poi anche per tutto il primo piano, c’è lo stesso parquet artigianale a poro aperto Mafi, che si ramifica, a partire dal piccolo corridoio, nella cabina armadio e nella camera da letto padronale. Nel bagno padronale troviamo ancora il parquet Mafi ma stavolta anche come rivestimento al mobile lavabo, mentre a parete corre un gres porcellanato effetto metallico rifinito con una bacchetta in acciaio.

Sia nella cabina armadio che in camera da letto sono state inserite armadiature ad anta fatte su misura, montate direttamente in loco e che coprono interamente le pareti a cui poggiano in tutta la loro altezza. Le rifiniture interne aggiungono un tocco funzionale oltre che estetico, incassando a scomparsa delle strip led che illuminano la zona aperta dell’armadio. 

Superficie: 100 Mq
Data: Gennaio 1, 2018
Cliente: Privata
Condividi su

Disegni tecnici

Altri progetti

Villa ORB

Casa ENF

Casa PLR

Casa CNT

Casa MLN

Casa FNE

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy